Affori, 7 maggio 2017: inaugurazione di Villa Litta Modignani restaurata

Villa Litta inaugurata in grande spolvero

Grande festa con la Banda d’Affori, i discorsi delle Autorità comunali, folla e applausi per gli splendidi restauri

Affori Inaugurazione Villa Litta 7 Maggio 2017 foto Maria Anna Caracciolo

testo di Maria Anna Caracciolo e Ermes Cordaro

Moltissimi i presenti e non solo afforesi, per il grande e atteso evento di inaugurazione della nostra Villa Litta, finalmente ristrutturata e riaperta al pubblico,  in una bella giornata di festa nonostante il sole sia apparso solo nel tardo pomeriggio.

Villa Litta in grande spolvero !!

Discorsi inaugurali delle Autorità comunali, taglio del nastro con le note della mitica Banda d’Affori, sbandieratori e Majorettes della Millenium Band, i Carabinieri a cavallo, bancarelle di artigiani sulle strade del quartiere, varie attrazioni tra cui un esposizione plastico-ferroviario del gruppo fermodellistico Milanese. Tutto questo organizzato da Asco-affori (sempre presente!) in piena collaborazione col Municipio 9 e col Comune di Milano. Molti i fotografi alla celebrazione avvenuta in occasione della 32ma Festa di Primavera e per non farci mancare nulla, in serata anche un piacevole concerto di cori di montagna nella nostra Parrocchia Santa Giustina.

In rappresentanza del Comune di Milano erano presenti gli  Assessori Marco Granelli e Gabriele Rabaiotti, Beatrice Uguccioni (ex Presidente del CdZ9 e ora Vice Presidente del Consiglio Comunale), Giuseppe Lardieri, attuale Presidente del Municipio 9 e vari consiglieri di zona.

Visita guidata con gli architetti che hanno curato il restauro

Ore 16.30: visita guidata a piccoli gruppi nella nuova Sala Matrimoni e nei nuovi spazi riqualificati. Il restauro, eseguito e spiegato dall’impeccabile Architetto sig.ra Silvia Volpi e dall’Architetto Giovanni Rossetti che accompagnavano i gruppi di visitatori incantati, ha permesso di restituire al piano terreno della Villa il suo antico fascino e splendore. Qui si potranno ora svolgere, come annunciato dal presidente del nono Municipio Giuseppe Lardieri, i matrimoni civili in una splendida cornice di un parco secolare e di grande respiro.

Festa, musica e intrattenimenti

Le note della Romanza di Mertz (1806) e di Wascha Mesa Neusidler (1500) suonate sulle corde di una chitarra classica nelle mani della bravissima e giovane Chiara (di cui purtroppo non ricordo il cognome) accompagnavano i visitatori nella visita dei nuovi spazi rimessi a nuovo. Un doveroso ringraziamento al Consiglio di Zona 9 e a tutti coloro che si sono impegnati perché questo evento avesse il suo giusto coronamento. Tutti hanno dimostrato il loro impegno.

Villa Litta restaurata inaugurazione 7 Maggio 2017

Luigi Ripamonti, storico afforese doc e oratore privilegiato della storia Afforese

Un grande riconoscimento va al nostro “instancabile storico” sig. Luigi Ripamonti che si è fatto portatore di un invito da parte degli antichi e illustri marchesi proprietari della Villa che aggiunge:.

“… Anche il Manzoni fu allora un illustre e frequente ospite di Villa Litta, testimone degli antichi fasti in parte oggi ritrovati. Immaginiamo che anche lui abbia potuto ascoltare le parole pronunciate oggi delle autorità… “

“Bene, ora cari concittadini tocca a noi rispettarla e proteggerla !!! “

Vedi anche:

Villa Litta Modignani ritrova il suo antico splendore 7
Villa Litta Modignani ritrova il suo antico splendore, le foto della Villa restaurata e le splendide sale affrescate

 

Approfondimenti delle testate locali

Zona Nove mensile di Niguarda, Bicocca, Ca' Granda
Affori: l’inaugurazione di Villa Litta restaurata

 

ABC news redazione
Villa Litta pronta la sala per i matrimoni civili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.