Interni di Villa Litta Modignani come si presentavano in origine

Corriere cronaca Milano

Sposarsi al chiaro di luna a Villa Litta.

Un articolo di Maurizio Giannattasio su il Corriere della Sera del 30 Dicembre 2017

Qui i matrimoni civili (dal prossimo gennaio) si celebreranno fino a mezza notte, anche con servizi di «wedding-planner», dal tenore al rinfresco.

Lo ha annunciato il presidente del Municipio 9, Giuseppe Lardieri (FI)

Corriere della Sera 30-12-2017 Matrimoni Villa Litta

Vuoi un matrimonio a Villa Litta al chiaro di Luna?

Magari con un tenore o un violinista che renda più struggente la cerimonia? Un anello infilato nell’anulare a mezzanotte? Non è necessario affidarsi a qualche wedding-planner. Da gennaio sarà possibile sposarsi fino a mezzanotte nella nuova Villa Litta restaurata, sede decentrata dei matrimoni civili del Comune.

Lo ha annunciato il presidente del Municipio 9, Giuseppe Lardieri (FI) dopo aver partecipato alla giunta di Palazzo Marino che ieri si è tenuta in zona Maciachini. «Sarò un po’ romantico, ma l’idea di sposarsi di notte la trovo fantastica — dice Lardieri — Immaginiamo a primavera, alle 10 o alle 11 di sera, con l’abbraccio delle luci dentro Villa Litta. A me piace sposare, li sposerei tutti io, perché quando due persone hanno il coraggio di fare un passo del genere mi commuovo». Proprio venerdì, Lardieri ha festeggiato i 34 anni di matrimonio e sta già stilando quello che chiama «il catalogo del matrimonio». Perché oltre alle formule di rito e alla cerimonia, l’idea del presidente del Municipio 9 è quella di fornire una serie di servizi ai neosposi. «Vuoi un tenore? Vuoi un bravo violinista? O vuoi fare un rinfresco con brindisi? Perché non fare una convenzione con delle scuole di musica?

Quanto costerà sposarsi di notte nella nuova Villa Litta restaurata?

Chiaramente non si tocca neanche un soldo pubblico. La spesa sarebbe a carico degli sposi. Per i rinfreschi si potrebbe fare una convenzione con la scuola di cucina dell’Istituto professionale Lagrange». Così come a carico dei futuri sposi ci saranno le spese degli straordinari degli impiegati. Ma non sarà un problema trovare chi vuole lavorare fino a mezzanotte? «Ma quale problema — replica Lardieri — c’è la fila di impiegati che vogliono lavorare di sera. E poi ci sono io. Ho già detto che li vorrei sposare tutti. L’unico problema — dice ridendo — sarebbe dire il fatidico sì a mezzanotte e un minuto e rendere nulli gli atti».

Ricapitolando: sarà possibile sposarsi di notte a Villa Litta a partire da gennaio. Bisognerà indicare l’ora della cerimonia al momento della prenotazione, mettere in conto i costi degli straordinari e gli eventuali servizi aggiuntivi. Al resto ci penserà il Municipio 9.

Beatrice Uguccioni,

Vice Presidente del Consiglio Comunale di Milano,

condivide su facebook la Delibera di Giunta del 19 Dicembre 2017

il Post su facebook del 19 Dicembre 2017 di Beatrice Uguccioni che annuncia la Delibera di Giunta

il Post su facebook del 19 Dicembre 2017 di Beatrice Uguccioni che annuncia la Delibera di Giunta

6 thoughts on “Da Gennaio 2018, matrimoni civili a Villa Litta… anche di notte !!!

  1. Buongiorno!! Vorrei sposarmi il 29/09/18!! A chi mi devo rivolgere??e dove?? Grazie

  2. Vorremmo sposarci subito dopo pasqua a villa litta . Come possiamo prenotare la data? Grazie

  3. Una bella iniziativa, un patrimonio comune che verrebbe maggiormente valorizzato.
    Inoltre essendo titolare di un negozio di fiori in zona sarei ben contenta di mettere a disposizione la mia arte ai futuri sposi.

    1. Carissima Brunella Oggiano,

      finalmente grazie ai lavori di restauro che hanno restituito alla nostra Villa il suo antico splendore, Villa Litta può ora ritrovare anche una nobile funzione di luogo romantico adatto a celebrare cerimonie ed eventi.
      Fa piacere pensare che simili occasioni possano portare benefici al territorio e anche alle realtà commerciali locali.

      Buon lavoro e grazie per aver visitato il nostro sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.