Menu Chiudi

ATM Radiobus notturno Q41: Affori – Comasina – Bovisasca – Bruzzano

Radiobus ATM Q41

Q41 Nuovo servizio notturno di ATM nei quartieri di Bruzzano, Comasina e Bovisasca

Dal 4 Marzo 2019 il nuovo Radiobus ATM Q41 ComasinaBovisasca estende il servizio fino a Bruzzano FN per servire l’area compresa tra le Vie Senigallia, Via Pesaro e Viale Rubicone.

In funzione tutte le notti dalle ore 22 alle 2 il nuovo servizio di Radiobus a chiamata ATM parte ogni 20 minuti dalla fermata in Via Astesani accanto alle uscite della metropolitana linea 3 gialla di AFFORI M3 – FN

Q41 Nuovo servizio notturno di ATM nei quartieri di Bruzzano, Comasina e Bovisasca
logo ATM

Attenzione: il radiobus Q52 ora NON passa più da Affori ma transita solo nei quartieri di Niguarda e Bicocca

ATM nuovo Radiobus Q41 mappa Bovisasca
Il nuovo servizio ATM Radiobus Q41: mappa delle fermate nel quartiere Bovisasca
ATM nuovo Radiobus Q41 mappa Comasina Bruzzano
Il nuovo servizio Radiobus Q41: mappa delle fermate nei quartieri Comasina e Bruzzano

Vedi anche Radiobus Q52 Niguarda – Bicocca

Radiobus logo testata

Quanto costa e come funziona il servizio notturno del Radiobus ATM ?

Ti basta il solito biglietto o l’abbonamento che usi su tutti i mezzi ATM. Il biglietto può anche essere acquistato a bordo senza sovrapprezzo.

ATM nuovo Radiobus Q41 come funziona

Come funziona il servizio Radiobus ?

Ti aspetta ogni 20 minuti al capolinea di Affori FN Metro 3 linea gialla (lato Via Astesani)

Per raggiungere la destinazione desiderata all’interno del quartiere, basta comunicarla direttamente all’autista in alternativa puoi chiamare il Radiobus di Quartiere poco prima di quando ti serve, telefonando allo 02.48034803 o utilizzando l’app ATM.

Puoi anche prenotarlo allo stesso numero, a partire dalle 13 del giorno in cui vuoi usufruire del servizio, comunicando l’ora, il punto di partenza e di arrivo all’interno del quartiere qualora ti trovassi in corrispondenza di una fermata e lo vedessi arrivare, fai un cenno con la mano, il Radiobus di Quartiere si fermerà e ti porterà a destinazione nel quartiere.

Come funziona il servizio Radiobus ?
logo ATM bottom

Zona 30 Km/h nel centro storico di Affori

Strade strette prive di marciapiedi nel centro storico di Affori creano serio pericolo per i pedoni e non solo… Ridurre e limitare la velocità di auto e furgoni che costringono i pedoni a camminare rasenti i muri lungo le strette strade del centro storico di Affori. Prendiamo spunto dalle molte segnalazioni e dalle proteste postate…

Un collegamento tramviario tra Niguarda, Affori e Bovisa

Il Progetto di una nuova linea tramviaria tra i quartieri nord di Milano per collegare il Pronto Soccorso di Niguarda con Affori M3 e la Bovisa Estratto dallo STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE, Relazione AQ-0715, Luglio 2011 a cura di Metropolitana Milanese. …”Questo nuovo percorso di trasporto pubblico su rotaia utilizzerà il parterre centrale della futura nuova strada di collegamento interquartiere est-ovest che…

Sicurezza dei pedoni: una proposta per il Bilancio Partecipativo 2017

Come migliorare la sicurezza dei pedoni sulle strade del quartiere di Affori: più luce sulle strisce pedonali Impianti di illuminazione led con segnaletica luminosa, sensori e telecamere per aumentare la sicurezza di chi attraversa le strade Alcuni residenti Afforesi hanno elaborato e presentato una proposta al Bilancio Partecipativo 2017 per migliorare e rendere più sicuri…

Quando i tram sferragliavano ad Affori, storia della Milano – Limbiate Mombello

Il “Mombello” il trenino per Limbiate una lunga storia travagliata iniziata oltre 136 anni fa… Testo e ricerca documentazionale a cura di Ermes Cordaro Tramvia Milano-Limbiate Affori Via Vincenzo da Seregno (2010) foto Silvia Adorno Ricostruiamo attraverso splendide immagini d’epoca e foto reportage di appassionati del trasporto su ferro la lunga e gloriosa storia della tramvia Milano -…

La rotatoria tra via Astesani e via Vincenzo da Seregno

Realizzata nel 2014 per regolamentare i flussi di traffico e rendere più sicuri gli attraversamenti pedonali Il trafficato incrocio tra le vie Astesani e Vincenzo da Seregno, nella parte nord di Affori, per decenni è stato regolamentato da un impianto semaforizzato: il transito dei veicoli diretti o provenienti da Bruzzano, Comasina e Dergano veniva scandito…

Posted in Trasporti Urbanistica Viabilità

Altri articoli suggeriti su MilanoAffori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.