Menu Chiudi

La rotatoria tra via Astesani e via Vincenzo da Seregno

rotatoria-tra-Via-Vincenzo-da-Seregno-e-Via-Astesani-ad-Affori

Realizzata nel 2014 per regolamentare i flussi di traffico e rendere più sicuri gli attraversamenti pedonali

Il trafficato incrocio tra le vie Astesani e Vincenzo da Seregno, nella parte nord di Affori, per decenni è stato regolamentato da un impianto semaforizzato: il transito dei veicoli diretti o provenienti da Bruzzano, Comasina e Dergano veniva scandito con regolarità dall’alternanza del rosso e del verde. Un tempo, fino al 1999, quando i tram sferragliavano ad Affori, anche i lunghi trenini arancioni per Mombello dovevano attendere il segnale semaforico.

Con l’arrivo della metropolitana gialla ad Affori nel 2011, alla conclusione dei cantieri, dopo anni di lungaggini si mise in atto un vasto progetto di riqualificazione di tutto il Viale Vincenzo da Seregno, che da anni versava in condizioni di degrado e abbandono. Anche i flussi del traffico in entrata da nord e di attraversamento del quartiere di Affori richiedevano adeguate e risolutive soluzioni viabilistiche.

Rotatoria sperimentale Via Astesani New-Jersey

Per favorire una viabilità più scorrevole e rallentare la velocità degli autoveicoli in prossimità dell’incrocio, nel 2013 venne sperimentata una prima rotatoria provvisoria realizzata col posizionamento dei new jersey in plastica e disattivando l’impianto semaforico ponendo particolare attenzione a rendere gli attraversamenti pedonali più visibili così da garantire e agevolare il transito dei pedoni e dei mezzi pubblici di superficie.

Poi nell’ottobre 2014 furono avviati i lavori veri e propri per la realizzazione della rotatoria definitiva costituita da un aiuola centrale circolare alberata delimitata da cordoli di cemento, rimodellando le sagome dei marciapiedi per creare corsie riservate al transito in sicurezza anche delle biciclette che potevano così percorrere la nuova pista ciclabile realizzata nella ex sede tranviaria lungo Viale Rubicone fino al capolinea della Metro 3 Comasina.

Affori, via Astesani la nuova rotatoria in costruzione nel 2014
Progetto planimetrico rotatoria via Astesani angolo Vincenzo da Seregno
Progetto planimetrico rotatoria via Astesani angolo Vincenzo da Seregno

L’obiettivo è ottenere più sicurezza per i pedoni sulle strade cittadine

Spiegava nelle interviste e nei post su facebook l’allora Assessore alla Sicurezza e Polizia Locale, Marco Granelli nell’ottobre 2011:

La rotatoria è il primo di una serie di interventi alla viabilità locale nei quartieri che avevamo deciso di attuare e che ora realizziamo per aumentare la sicurezza sulle strade urbane di Milano. Provvedimenti sempre più necessari alla luce dei tanti, troppi incidenti anche mortali che sono avvenuti recentemente nella nostra città. Tra questi voglio ricordare la tragica morte di un ciclista in via Arbe, l’investimento di un’anziana donna che stava attraversando sulle strisce pedonali in via Astesani e di un altro pedone, un uomo di 40 anni, investito anche lui sulle strisce pedonali in viale Fulvio Testi poco prima delle 4 di questa mattina.

Ci sono misure per ridurre il transito di TIR e furgoni?

Tra le altre misure che metteremo in atto – ha concluso l’Assessore Granelli – ci sarà sicuramente quella di vietare il traffico pesante nelle vie di quartiere, consentendo il transito di camion e autoarticolati, solo nelle strade ad alto scorrimento.

La rimozione dei binari tranviari nel primo tratto di Via Astesani

Via Astesani, la rimozione dei binari in disuso della tramvia per Limbiate, agosto 2014
Via Astesani, la rimozione dei binari in disuso della tramvia per Limbiate, agosto 2014
Via Astesani e la rotatoria provvisoria, rimozione dei binari in disuso della tramvia per Limbiate, agosto 2014
Via Astesani, la rimozione dei binari in disuso della ex tramvia per Limbiate nell’agosto 2014

Approfondimenti sui lavori della rotatoria di Via Astesani:

FIAB Ciclobby logo

I lavori in corso sono stati osservati e analizzati da importanti Associazioni impegnate sul territorio come Ciclobby che ne ha pubblicato un interessante reportage sul loro sito web esponendo serie criticità per gli utilizzatori delle due ruote:

Blog Urbafile logo
Blog Urbanfile: Affori – Via Vincenzo da Seregno, al via i lavori di riqualificazione

Leggi i nostri articoli inerenti la viabilità di Affori…

Posted in Trasporti Urbanistica Viabilità

Altri articoli suggeriti su MilanoAffori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.