Menu Chiudi

Sicurezza dei pedoni: una proposta per il Bilancio Partecipativo 2017

Sicurezza dei pedoni: la proposta per Affori Bilancio Partecipativo 2017

Come migliorare la sicurezza dei pedoni sulle strade del quartiere di Affori: più luce sulle strisce pedonali

Impianti di illuminazione led con segnaletica luminosa, sensori e telecamere per aumentare la sicurezza di chi attraversa le strade

Sicurezza dei pedoni: proposta per il Bilancio Partecipativo 2017

Alcuni residenti Afforesi elaborano e presentano una proposta al Bilancio Partecipativo 2017 per migliorare e rendere più sicuri gli attraversamenti pedonali nelle vie del nostro quartiere. Il Comune di Milano e il Municipio 9 finanzieranno nel prossimo triennio la realizzazione delle migliori proposte che avranno raccolto i maggiori consensi da parte dei cittadini.

 

Sicurezza dei pedoni: proposta per il Bilancio Partecipativo 2017 3
Esempio di illuminazione attraversamento pedonale con lampade led e segnaletica luminosa

Gli attraversamenti pedonali odierni sono poco sicuri.

La maggior parte degli attraversamenti pedonali odierni sono poco sicuri. Nelle città italiane si registra il 43% delle vittime proprio per incidenti sulle strade. Il 42% dei morti in città è un pedone o un ciclista. Numeri impressionanti e terribili se si pensa che il 30% dei pedoni perde la vita mentre attraversa sulle strisce. La nostra proposta è di dotarli di appositi impianti di illuminazione per rendere maggiormente visibili i pedoni in procinto di attraversare la strada e contribuire affichè i conducenti di veicoli riducano la velocità sulle strade urbane.

Cosa prevede nel dettaglio la proposta presentata?

Sicurezza dei pedoni: la proposta per Affori Bilancio Partecipativo 2017
Sicurezza dei pedoni: la proposta per Affori Bilancio Partecipativo 2017

Esistono diverse soluzioni per rendere maggiormente visibili gli attraversamenti pedonali che possono essere dotati di:
– lampade con luci led ad alta illuminazione
segnaletica e cartelli di avvertimento luminosi
semafori lampeggianti e barriere para-pedonali lungo i marciapiedi per evitare che auto parcheggiate impediscano la visibilità del pedone.
Per la sicurezza stradale e il monitoraggio del territorio possono essere installate telecamere e sensori: rilevando l’approssimarsi del pedone aumentano l’intensità dell’illuminazione sull’area circostante contribuendo a far rallentare i veicoli.

Dove è più necessario intervenire nel nostro quartiere?

L’area suggerita è il lungo rettilineo che attraversa Affori lungo le vie Astesani – Pellegrino Rossi ove accadono spesso incidenti che cionvolgono i pedoni.
Questa soluzione può essere adottata in tutte le strade limitrofe del quartiere ove sono presenti scuole, negozi, impianti sportivi e parchi giochi.
La sicurezza dei pedoni è un argomento che riguarda tutta la città.

La netta visibilità di un attraversamento pedonale illuminato
La netta visibilità di un attraversamento pedonale illuminato

Quali sono i benefici che si riuscirebbe ad ottenere con questi nuovi impianti?

I benefici sono molteplici:
Aumento della visibilità dei pedoni e di tutta l’area circostante agli attraversamenti pedonali
Riduzione della velocità dei veicoli
Aumento della sicurezza stradale e monitoraggio del territorio con l’utilizzo delle telecamere
– Risparmio energetico con l’utilizzo di sensori che permettono di aumentare l’intensità delle lampade all’approssimarsi dei pedoni che devono attraversare la strada.

Un attraversamento illuminato rende più sicuri e visibili i pedoni
Un attraversamento illuminato rende più sicuri e visibili i pedoni

Il video realizzato nel Novembre 2017 per la presentazione della proposta a Palazzo Marino

Ermes Cordaro in rappresentanza del gruppo dei residenti afforesi spiega e descrive la proposta presentata nell’aula consigliare di Palazzo Marino

Attraversamenti pedonali Affori, più visibilità con impianti luminosi – SILVIA OVENA, Ermes Cordaro
Posted in Iniziative ed Eventi, Trasporti Urbanistica Viabilità

Altri articoli suggeriti su MilanoAffori.it

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.